le notizie che fanno testo, dal 2010

Agorà estate: Tsipras, Merkel, Renzi. Dalla crisi greca al terrorismo

"Il premier greco Alexis Tsipras è pronto a trattare, accettando sostanzialmente tutti i punti della proposta negoziale discussa a livello tecnico, senza però ritirare il referendum. Inflessibile Angela Merkel, che ribadisce di voler attendere la consultazione popolare voluta dallo stesso Tsipras", viene segnalato in un comunicato dalla Rai.

"Il premier greco Alexis Tsipras è pronto a trattare, accettando sostanzialmente tutti i punti della proposta negoziale discussa a livello tecnico, senza però ritirare il referendum. Inflessibile Angela Merkel, che ribadisce di voler attendere la consultazione popolare voluta dallo stesso Tsipras. Matteo Renzi in conferenza stampa da Berlino concorda con la cancelliera che il referendum greco sia un errore, ma ammette anche la sua preoccupazione per il terrorismo proprio quando in Italia si è conclusa una vasta operazione della Digos che ha portato all'arresto di 5 persone, tra queste i familiari di un'italiana votata alla jihad" mette al corrente in una nota la Rai.
Nel comunicato della televisione pubblica dunque si afferma: "Se ne parlerà nella puntata di Agorà Estate in onda giovedì 2 luglio dalle 8.00 alle 10.10 su Rai3. Saranno ospiti di Serena Bortone: Maurizio Landini della Fiom-Cgil; il sindaco di Firenze Dario Nardella (Pd); Enrico Zanetti, sottosegretario all'Economia; il prof. Paolo Becchi (Università di Genova); Daniela Santanchè (FI); David Ermini (Pd); i giornalisti Mario Lavia, Paolo Magri e lo scrittore Flavio Soriga."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: