le notizie che fanno testo, dal 2010

Maserati: Soldini festeggia l'Aliseo con carpaccio di tonno

Maserati con Giovanni Soldini alla guida è entrato nell'aliseo e procede spedito verso San Francisco per battere il record detenuto da Aquitaine Innovations. Ma il momento della verità sarà l'equatore. Per ora in Maserati si festeggia con carpaccio di tonnetti marinati al limone.

Giovanni Soldini e il suo equipaggio solcano l'oceano con una Maserati dell'acqua (un VOR70) che, come scrive lo stesso navigatore oceanico, "non si può certo definire una barca asciutta". Partiti il 31 dicembre 2012 da New York, dopo un Capodanno "veloce" col vento in poppa, dopo quasi sei giorni di navigazione in cui hanno percorso 1900 miglia, Maserati e il suo equipaggio sono usciti da un "impasse" metereologico che, per una barca che vuole battere il record New York San Francisco (cioè 57 giorni e 3 ore dalla partenza, come da record di Yves Parlier a bordo di Aquitaine Innovations) rappresenta un incubo. Spiega il 6 gennaio lo stesso Giovanni Soldini: "Ieri siamo rimasti inchiodati con pochissimo vento. Sapevamo fin dalla partenza che avremmo incontrato una zona di alta pressione prima dell'aliseo. Per fortuna in queste ore il vento è aumentato e da questa mattina si è stabilizzato sui 16, 17 nodi e dovrebbe rimanere costante per i prossimi tre giorni. Ora ci dirigiamo di bolina larga/traverso verso l'equatore, che sarà una delle grandi incognite di questo percorso". Giovanni Soldini, informando che Maserati è entrata ufficialmente nell'aliseo, aggiunge anche un particolare culinario: "A bordo siamo tutti contenti anche perché oggi Guido (Broggi ndr) ha pescato due bei tonnetti che abbiamo mangiato marinati al limone. Erano squisiti!". Tonnetti in carpaccio che devono essere stati ancora più gustosi considerato quello che costa oggi il tonno (in Giappone un tonno rosso di 222 Kg è stato battutto negli scorsi giorni alla modica cifra di 1,3 milioni di euro ).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: