le notizie che fanno testo, dal 2010

America's Cup: Luna Rossa Swordfish seconda, Piranha al match race

In questa prima giornata di regate ufficiali delle World Series di Coppa America, a Venezia, Luna Rossa Swordfish sfiora la vittoria mentre Piranha si qualifica alle semifinali del match race.

Il 17 maggio è stata la prima giornata di regate ufficiali delle World Series di Coppa America a Venezia, manifestazione accolta da un grandissimo pubblico nonostante l'apertura sia caduta in un giorno feriale. Tra i tanti appassionati della Coppa America anche qualche vip, come l'ex campione di sci Christian Ghedina e Lapo Elkann, presenti al Lido.
"Quasi quasi - scherza lo skipper di Luna Rossa, Max Sirena - mi è venuto da chiedermi se, a Venezia, non lavora nessuno, perché, nonostante la giornata feriale, in mare c'era davvero il pienone... Credo che solo in Nuova Zelanda ci sia una passione simile, attorno alla vela: non possiamo che dire grazie a Venezia per le dimostrazioni di affetto che stanno continuando a riservare alla Coppa America".
I due AC45 di Luna Rossa hanno dovuto lottare alla "pressione di regatare davanti a centinaia di supporter" come spiega Paul Campbell-James, che conferma il fatto di essere "più preparati rispetto a Napoli" ma ammettendo che "c'è comunque ancora da fare per raggiungere il livello dei team di alta classifica".
Luna Rossa Piranha, vincitore a Napoli, ha chiuso la giornata in sesta posizione, ma il piazzamento è stato compensato dall'ottimo score di Swordfish, portato appunto da Paul Campbell-James e dallo skipper Max Sirena al secondo posto grazie a due piazzamenti nei quattro.
I risultati provvisori (dopo due regate) del Fleet Racing Championship in questa prima giornata di Coppa America vede quindi:
- Energy Team, 18 punti - Luna Rossa Swordfish, 16 punti - Team Korea, 15 punti - Emirates Team New Zealand, 13 punti - Artemis Racing, 13 punti - Luna Rossa Piranha, 12 punti - ORACLE TEAM USA Spithill, 10 punti - ORACLE TEAM USA Bundock, 7 punti - China Team, 4 punti Questi invece qualificazioni e quarti di finale del Match Racing Championship:
- Match Race Qualificazione 1: Oracle Team USA Bundock batte China Team (1-0) - Match Race QF 1: Oracle Team USA Spithill batte Luna Rossa Swordfish (2-0) - Match Race QF 2: Luna Rossa Piranha batte Team Korea (2-0) - Match Race QF 3: Artemis Racing batte Emirates Team New Zealand (2-0) In altre parole, Luna Rossa Swordfish sfiora la vittoria, vedendosi sopravanzare alla penultima boa da Energy Team, mentre Piranha si qualifica alle semifinali del match race.
Il 18 maggio la Coppa America si sposta in bacino San Marco, dove gli spazi saranno ulteriormente ristretti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: