le notizie che fanno testo, dal 2010

Svastica su Gesù e Sacre Scritture: profanata chiesa a Torino

Vergognoso atto vandalico nella chiesa di San Giovanni Maria Vianney, zona Mirafiori (Torino). Un gruppo di vandali ha inciso una svastica sulla fronte dell'icona di Cristo e una sul libro delle Sacre Scritture. Prima di scappare hanno provato ad incendiare la tovaglia sull'altare.

Vergognoso atto vandalico nella chiesa di San Giovanni Maria Vianney, in corso Benedetto Croce 24, zona Mirafiori (Torino). Lunedì scorso un gruppo di vandali è entrato in pieno pomeriggio e hanno inciso una svastica sulla fronte dell'icona di Cristo, un dipinto su legno realizzato dai monaci di Bose, e non contenti ne hanno fatta un'altra sul libro delle Sacre Scritture. Prima di scappare vigliaccamente hanno forzato il tabernacolo e hanno provato ad incendiare la tovaglia sull'altare e i libretti dei canti, ma nella chiesa le fiamme non hanno preso corpo.
Il parroco don Ester Rolando non ha molta voglia di parlare dell'ignominioso gesto e anzi avrebbe preferito comunicarlo alla sua comunità personalmente. La scoperta è stata fatta da una catechista arrivata in chiesa poco prima della messa delle 18.00 e la polizia, che ha poi allertato la Digos, è stata chiamata immediatamente dopo la funzione. Sembra che i più informati siano i ragazzi del quartiere, forse perché chi ha compiuto il gesto non ha resistito alla tentazione di raccontarlo a qualcuno, e gli inquirenti sperano di identificare presto i vandali. D'altronde, come si dice, il diavolo fa le pentole ma non i coperchi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Benedetto Croce# Cristo# Digos# svastica# Torino