le notizie che fanno testo, dal 2010

Vaccini, Frosinone: saranno le scuole a segnalare iscritti alle Asl

A Frosinone (Lazio) è stato siglato un accordo tra Asl e Ufficio scolastico regionale, in base al quale saranno le scuole ad inviare direttamente all'azienda sanitaria i nomi degli iscritti, affinché possa valutare più comodamente chi è in regola con le vaccinazioni obbligatorie.

Nel prossimno futuro potrebbero essere direttamente le scuole a segnalare alle Asl gli iscritti, affinché l'azienda sanitaria possa valutare più comodamente chi è in regola con le vaccinazioni obbligatorie, le 12 (ora si parla di 10) rese tali dal decreto Lorenzin.
La senatrice del Partito Democratico Giuseppina Maturani comunica infatti che a Frosinone (Lazio) è stato sottoscritto un accorso tra le Asl e l'Ufficio scolastico regionale, in base al quale "le scuole, nel rispetto delle norme sulla privacy (sic, ndr), invieranno gli elenchi degli iscritti alla Azienda sanitaria di competenza che valuterà la regolarità della situazione vaccinale di ognuno e nel caso sia necessario attiverà le procedure per un eventuale recupero del gap vaccinale".

L'esponente dem auspica inoltre che tale instesa possa essere estesa almeno "a tutte le province della Regione" perché "è senz'altro un passaggio importante per semplificare le procedure previste dal decreto legge sull'obbligo di vaccinazione per la popolazione da 0 a 16 anni e per prevenire così possibili disagi alle famiglie."

La parlamentare sostiene infatti che "l'obiettivo di questo accordo è di facilitare e semplificare le procedure per l'applicazione del decreto e consentire così una maggiore copertura vaccinale che già oggi nella nostra Regione è superiore alla media nazionale per 13 antigeni". Maturani considera inoltre "significativa nell'ambito dei programmi aziendali per la tutela della salute la proposta della Regione per estendere l'offerta attiva del vaccino contro il morbillo agli operatori sanitari. Tutte iniziative che vanno nella direzione di garantire a tutti i cittadini la massima tutela della loro salute a cominciare dai più piccoli."

© riproduzione riservata | online: | update: 05/07/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Vaccini, Frosinone: saranno le scuole a segnalare iscritti alle Asl
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI