le notizie che fanno testo, dal 2010

Scambio di siringhe, bimbo 5 mesi vaccinato contro papilloma virus

Secondo caso in pochi giorni di malasanità a Padova. Un bambino di cinque mesi è stato vaccinato contro il papilloma virus (quello che si dice protegga dal tumore all'utero) destinato alla sorella undicenne.

Secondo caso in pochi giorni di malasanità a Padova. Dopo la notizia di una madre che ha perso un bambino, le è stato asportato l'utero ed è attualmente in coma farmacologico ora si apprende che un bambino di cinque mesi è stato vaccinato contro il papilloma virus (quello che si dice protegga dal tumore all'utero) destinato alla sorella undicenne. I medici, infatti, hanno scambiato le siringhe. Il bambino, infatti, doveva essere vaccinato contro la poliomelite e la difterite. Per fortuna sembra che il piccolo stia bene, sarà sotto osservazione per un mese sperando che non insorgano effetti collaterali, né ora né mai.
I genitori, naturalmente, hanno sporto denuncia presso i Carabinieri.
"Lo scambio di vaccini avvenuto oggi è sintomo di una mancanza di rigore e di precisione", afferma il senatore del PD Ignazio Marino aggiungendo di essere "veramente allibito dalla quantità di casi critici che stanno emergendo nel nostro sistema sanitario nelle ultime settimane". Un vero e proprio "bollettino di guerra", continua a ripetere.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: