le notizie che fanno testo, dal 2010

vaccini news

Le ultime notizie sotto il tag "vaccini" pubblicate nei post di Mainfatti. Le news sono in ordine di pubblicazione (ora sei alla pagina 53):

[15/12/2016]  ... deve vedere impegnante risorse e mezzi adeguati per un più efficace sistema di assistenza. A questo proposito sono stati inserite nuove prestazioni quali la Fecondazione assistita eterologa ed omologa, nuovi vaccini, screening alla nascita, esenzione dal ticket per chi soffre di endometriosi. Ed ancora il riconoscimento di oltre 100 malattie rare". "Nei Lea aggiornati entra anche il trattamento dell'autismo che recepisce ...
leggi tutto>>

[15/12/2016]  ... indolore e esenzione dal ticket per chi soffre di endometriosi. Molta è anche la soddisfazione per le nuove prestazioni previste nel Lea quali la Fecondazione assistita eterologa ed omologa, nuovi vaccini, screening alla nascita, ed il trattamento dell'autismo, che recepisce integralmente la legge 134. Così come è da evidenziare il riconoscimento di oltre 100 malattie rare e il passaggio di alcune ...
leggi tutto>>

[12/12/2016]  ... per ottenere il rispetto delle sentenze che impongono di avviare l'iter per l'inserimento della nicotina tra le sostanze psicotrope, di cui ancora non si hanno notizie". "Per non parlare dei vaccini, vero e proprio cavallo di battaglia della Lorenzin, che tuttavia non considera gli aspetti critici della questione, come la mancanza dei vaccini singoli nel nostro paese e gli immensi sprechi ...
leggi tutto>>

[29/11/2016]  ... e antiepatite B per i bimbi che frequentano gli asili". Sarà interessante capire però come il Comune affronterà la questione del vaccino esavalente. Ad oggi, infatti, in Italia non esistono vaccini singoli e di norma viene somministrato appunto l'esavalente, contiene anche le dosi contro l'influenza di tipo B e la pertosse. Questi due vaccini, però, non sono obbligatori e di conseguenza ...
leggi tutto>>

[29/11/2016]  ... convenzionati. Si tratta di una disposizione inapplicabile, incostituzionale e contraria alle norme nazionali. Inapplicabile perché il Comune di Trieste introduce come requisito per l'ammissione agli asili nido la somministrazione dei vaccini obbligatori previsti dalla normativa vigente, che sono 4: antipolio, antidifterica, l'antitetanica e l'antiepatite B. In Italia però non esistono singolarmente questi vaccini, né è in commercio la soluzione tetravalente, e ...
leggi tutto>>

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
vaccini news
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI