le notizie che fanno testo, dal 2010

Vaccini, Gardaland smentisce Lorenzin: falso che Austria sconsiglia visite

Beatrice Lorenzin pur di difendere il decreto vaccini ed attaccare Luca Zaia sostiene che l'Austria ha invitato i loro connazionali a non andare a Gardaland. Gardaland però smentisce.

Pur di attaccare il Veneto e difendere il decreto vaccini, che Luca Zaia impugnerà davanti alla Corte Costituzionale, il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ai microfoni di Sky ha sostenuto: "Una settimana fa i giornali austriaci hanno riportato l'indicazione espressa dalle autorità sanitarie austriache che invitano i loro connazionali a non andare a Gardaland". Una notizia che, se fosse vera, creerebbe un serio danno economico e di immagine al parco divertimenti veneto. Ma a quanto pare non lo è.
A stretto giro, infatti, Aldo Maria Vigevani, Ceo di Gardaland, chiarisce che "all'interno del Parco, non c'è stato e non c'è alcun problema specifico legato alle vaccinazioni. - e conclude smentendo la Lorenzin - Tra l'altro non ci risulta sia stata divulgata da alcun Paese estero una circolare che dissuada dalla visita a Gardaland".

© riproduzione riservata | online: | update: 16/06/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Vaccini, Gardaland smentisce Lorenzin: falso che Austria sconsiglia visite
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI