le notizie che fanno testo, dal 2010

Vaccini, Di Maio: M5S vuole obbligo ma come prima del decreto Lorenzin

Luigi Di Maio puntalizza che il M5S non vuole togliere l'obbligo della vaccinazione ma riportarlo semplicemente a come era prima del decreto Lorenzin.

Su Facebook Luigi Di Maio, candidato del MoVImento 5 Stelle alle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018, sottolinea che "da Repubblica.it arriva l'ennesima fake news. - spiegando - Il quotidiano on line titola: 'Di Maio come Salvini: 'No all'obbligo sui vaccini, siamo per raccomandazioni'."

"Eppure ad Un Giorno da Pecora Radio1 sono stato chiarissimo: 'Noi siamo a favore della raccomandazione dei vaccini e per l'obbligo, ma come era inteso prima del decreto Lorenzin'. . precisa il pentastellato - E infatti abbiamo già presentato in Parlamento un disegno di legge, a prima firma Paola Taverna, che prevede esattamente ciò che ho detto: restano i 4 vaccini che erano obbligatori già prima dell'introduzione del decreto Lorenzin e per tutti gli altri si punta sul metodo della raccomandazione, che non significa spingere i genitori a vaccinare meno i bambini, al contrario significa indurli a farli vaccinare ma in maniera consapevole, attraverso una seria e capillare azione di informazione, e non con la coercizione come ha fatto la Lorenzin. È ciò che avviene anche in altri Paesi avanzati come Spagna, Germania, Svezia, che adottano il modello della raccomandazione".

"E aggiungo che la nostra proposta prevede anche clausole di salvaguardia che introducono l'obbligo di vaccinazione in caso di emergenze epidemiche oppure nel caso in cui la copertura vaccinale dovesse scendere sotto le soglie che garantiscono l'immunità di gregge" puntalizza infine Di Maio.

© riproduzione riservata | online: | update: 16/01/2018

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Vaccini, Di Maio: M5S vuole obbligo ma come prima del decreto Lorenzin
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI