le notizie che fanno testo, dal 2010

Verducci (PD): le unioni civili senza stepchild danneggiano i bambini

"Chi lega la norma sulla 'stepchild adoption' al rischio di introduzione dell'utero in affitto lo fa a sproposito e per mera propaganda. La norma sull'adozione del figlio del partner sancirà il diritto dei bambini alla continuità affettiva, altrimenti a rischio", afferma in una nota Francesco Verducci, politico PD.

"iI Paese è maturo da tempo, chiede più diritti: c'è una grande attesa che è vergognoso e insostenibile ignorare. Basta con l'Italia retriva e conservatrice, fanalino di coda in Europa" afferma in una nota il senatore PD Francesco Verducci in merito alle unioni civili, con il ddl Cirinnà che approderà a Palazzo Madama il 26 gennaio.
"Lavoreremo per avere poi l'approvazione definitiva anche alla Camera entro la primavera. - assicura quindi il parlamentare - una sfida del PD e di larga parte del Parlamento".
Verducci si dice infatti "convinto che ci siano le condizioni per una maggioranza ampia che mantenga l'impegno di cambiamento sollecitato da tanta parte della società italiana", precisando infine: "Chi lega la norma sulla 'stepchild adoption' al rischio di introduzione dell'utero in affitto lo fa a sproposito e per mera propaganda. L'utero in affitto in Italia è vietato - conclude -, e chi oggi vi ricorre all'estero lo fa a prescindere. Una sacrosanta norma che finalmente regolarizzi le unioni civili non c'entra nulla. Anzi, la norma sull'adozione del figlio del partner sancirà il diritto dei bambini alla continuità affettiva, altrimenti a rischio."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: