le notizie che fanno testo, dal 2010

Unioni civili, Fornaro (PD): no a stralcio stepchild adoption

"La norma della 'stepchild adoption' è già in vigore in numerosi paesi d'Europa. Chi chiede lo stralcio di questa norma dal testo Cirinnà vuole che l'Italia rimanga l'unico paese europeo senza uno straccio di legge sulle unioni civili", spiega in un comunicato Federico Fornaro, senatore PD.

"Bene la saggezza di Giorgio Tonini sulle unioni civili e il suo invito ad andare avanti sul ddl Cirinnà, che è calendarizzato per l'aula del Senato il prossimo 26 gennaio" commenta in un comunicato l'esponente PD Federico Fornaro.
"Infatti, la norma della 'stepchild adoption' che consente l'adozione da parte di uno dei due componenti di una coppia del figlio, naturale o adottivo del partner, è già in vigore in numerosi paesi d'Europa e non ha nulla che vedere con la pratica dell'utero in affitto" sostiene il senatore dem, concludendo: "Chi chiede (anche tra i senatori PD) lo stralcio di questa norma dal testo Cirinnà, adesso, alla vigilia dell'andata in aula del provvedimento, semplicemente vuole che l'Italia rimanga l'unico paese europeo senza uno straccio di legge sulle unioni civili: una prospettiva che tradirebbe gli impegni ripetutamente e giustamente assunti dal PD".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: