le notizie che fanno testo, dal 2010

Unioni civili, Centemero (Fi): ok a diritti, no ddl Cirinnà

"Sono favorevole al riconoscimento dei diritti alle unioni omoaffettive. Resto però fermamente contraria al ddl Cirinnà", così in una nota Elena Centemero, deputata di Forza Italia.

"Sono favorevole al riconoscimento dei diritti alle unioni omoaffettive: dall'eredità alla reversibilità della pensione, fino alla possibilità di piena assistenza del partner in ospedale. Credo infatti che i tempi siano maturi affinché il legislatore dia una risposta alle nuove esigenze che emergono da una società profondamente cambiata. Resto però fermamente contraria al ddl Cirinnà. Ritengo infatti che la stepchild adoption apra la strada all'utero in affitto, una pratica vietata in Italia che fermamente contrastata. Anche all'ultima riunione dei gruppi di Forza Italia con il Presidente Silvio Berlusconi ho espresso la mia ferma contrarietà alla maternità surrogata che lede alla dignità della donna e fa sì che la maternità sia piegata ad una genitorialità a tutti i costi che ha a che fare solo con i desideri degli adulti" dichiara in un comunicato la deputata azzurra Elena Centemero intervenendo nel dibattito sulle unioni civili.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: