le notizie che fanno testo, dal 2010

Radioterapia 3D? Alle Molinette arriva 6D stereotassico

Radiochirurgia e radioterapia stereotassica all'Ospedale Molinette di Torino con una macchina innovativa, la Elekta Axesse che promette precisione ed efficacia contro i tumori grazie a imaging 4D e lettino robotico 6D.

Sembra una specie di lavatrice industriale impreziosita da inserti e "bracci" alla Avatar. Ma se Avatar era in 3D questa è in 6D, riferito alle posizioni che il suo lettino robotico può assumere.
Arriva in Italia per la prima volta una macchina per la radioterapia estremamente potente ed evoluta la Elekta Axesse che promette un balzo in avanti nella radiochirurgia e radioterapia. La Elekta Axesse (che costa circa 3,5 milioni euro) è un pezzo di futuro (come si vede dal video aziendale, a tratti inquietante, http://www.youtube.com/watch?v=zhFQey6Asyw) ed è stata installata all'Ospedale Molinette di Torino nel reparto di Radioterapia diretto da Umberto Ricardi.
Pare che la macchina grazie all'"imaging 4D" sia il non plus ultra per la radiochirurgia e radioterapia stereotassica e permetta ai pazienti di ottenere il meglio e nel minor tempo possibile, per la cura delle patologie oncologiche. Sconfiggere il cancro con questa macchina pare sarà più semplice visto che promette una precisione davvero chirurgica sui tessuti malati senza coinvolgere i tessuti sani. Il Professor Umberto Ricardi afferma che la Elekta Axesse "favorirà ulteriormente lo sviluppo nel nostro centro di queste tecniche e della radioterapia di precisione ad alto gradiente di dose" e continua "i nostri protocolli terapeutici saranno prevalentemente focalizzati sul trattamento di tumori cerebrali, polmonari ed epatici".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Avatar# cancro# euro# Italia# Torino# tumori# video