le notizie che fanno testo, dal 2010

Sicilia: Nas sventano truffa al Servizio sanitario

I carabinieri del Nas di Palermo stanno effettuando controlli e perquisizioni nei contronti di 21 farmacisti, 3 titolari di sanitarie e 2 titolari di ditte ortopediche indagati a vario titolo per per truffa aggravata ai danni del Servizio sanitario nazionale.

I carabinieri del NAS di Palermo stanno effettuando controlli e perquisizioni nei contronti di 21 farmacisti, 3 titolari di sanitarie e 2 titolari di ditte ortopediche tra Palermo, Agrigento e Trapani, indagati a vario titolo per per truffa aggravata ai danni del Servizio sanitario nazionale.
Una truffa che "avrebbe potuto fruttare un indebito guadagno di oltre 2 milioni di euro", dichiarano i NAS, e che riguarda false attestazioni di articoli sanitari per richiedere poi il rimborso dalla Azienda sanitaria. I carabinieri del NAS avrebbero trovato circa 12mila fustelle contraffatte.

© riproduzione riservata | online: | update: 23/09/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Agrigento euro NAS Palermo Trapani truffa
social foto
Sicilia: Nas sventano truffa al Servizio sanitario
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI