le notizie che fanno testo, dal 2010

Caserta: scarpe "Hogan" contraffatte, 7 arresti

In uno stabilimento nel casertano, gestito da una ragazza di 29 anni, si producevano scarpe "Hogan" taroccate. Sono 7 gli arresti dalla Guardia di finanza.

Erano molto simili all'originale le scarpe fabbricate nel casertano ed invece erano realizzate da 6 operai nelle campagne di Villa Literno, arrestati da un blitz della Guardia di finanza insieme ad una ragazza di 29 anni che gestiva lo stabilimento, che all'arrivo degli agenti ha tentato la fuga. Nello stabilimento si fabbricavano circa 150 scarpe al giorno che venivamo marchiate "Hogan" e che poi finivano nel mercato "parallelo", e all'interno dell'azienda i finanzieri hanno trovato tutto l'occorrente per la produzione, dal marchio "taroccato" ma uguale all'originale alle suole e ai fusti di solvente e di colla. A scoprire la truffa il Nucleo di polizia tributaria delle Fiamme gialle di Caserta, che già da giorni stava monitorando lo stabilimento dove avevano intuito c'erano dei movimenti sospetti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Caserta# truffa# Villa Literno