le notizie che fanno testo, dal 2010

Metro C di Roma: "impantanata" all'inaugurazione

Dopo anni di attesa, questa mattina, 9 novembre, alle ore 5:30 la Metro C di Roma ha fatto il suo primo viaggio con partenza Centocelle. Ma il primo treno della nuova linea metropolitana della Capitale si è per qualche minuto "impantanato" visto che si è fermato quattro stazioni prima il capolinia, stazione Pantano appunto. Lo stop è durato circa 11 minuti, con i passeggeri fatti scendere e rimasti in attesa sulla banchina prima di risalire sullo stesso convoglio. Metro C di Roma, ecco il percorso.

Dopo anni di attesa, questa mattina, 9 novembre, alle ore 5:30 la Metro C di Roma ha fatto il suo primo viaggio con partenza Centocelle, ma non è riuscita "immediatamente" a raggiungere la stazione Pantano. Si può quindi dire che il primo treno della nuova linea metropolitana della Capitale si è "impantanato", visto che si è fermato quattro stazioni prima il capolinia a causa di un non meglio identificato "inconveniente". Il treno della metro C di Roma si è bloccato improvvisamente alla stazione Due Leoni-Fontana Candida. Lo stop è durato circa 11 minuti, con i passeggeri fatti scendere e rimasti in attesa sulla banchina prima di risalire sullo stesso convoglio e raggiungere finalmente l'ultima fermata, Pantano appunto. L'Atac precisa però che lo stop è stato causato da "problemi sulla linea, non sul treno. - chiarendo - Non c'è stata alcuna interruzione nella corsa del primo treno partito dalla stazione di Centocelle. Si è fermato solo alcuni minuti per consentire la soluzione di un problema tecnico proprio per evitare limitazioni e completare la corsa - replica l'azienda - I passeggeri hanno raggiunto il capolinea senza bisogno di cambiare treno". La Metro C di Roma, i cui treni non hanno conducente a bordo ma sono controllati e guidati da un sistema di automazione integrale "driverless", copre una tratta di 15 stazioni, con uguali fermati nel percorso: Monte Compatri/Pantano - Graniti - Finocchio - Bolognetta - Borghesiana - Due Leoni/Fontana Candida - Grotte Celoni - Torre Gaia - Torre Angela - Torrenova - Giardinetti - Torre Maura - Torre Spaccata - Alessandrino - Parco di Centocelle. Attualmente, i treni della Metro C di Roma avranno una frequenza di 12 minuti e la chiusura delle stazioni è prevista per le ore 18:30. Questo, spiega il Comune di Roma, per continuare il pre esercizio nel restante tratto della linea e aprire nel più breve tempo possibile anche le stazioni di: Mirti - Gardenie - Teano - Malatesta - Pigneto - Lodi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: