le notizie che fanno testo, dal 2010

Incidente Air Ambulance: perso cuore da trapiantare. Paziente salvo

Un incidente di un Air Ambulance in fase di decollo, oltre a mettere a rischio la vita del pilota e dell'equipe medica che trasportava un cuore da trapiantare, ha creato apprensione anche verso quel paziente in attesa dell'organo, già in sala operatoria.

Un incidente aereo in fase di decollo, oltre a mettere a rischio la vita del pilota e dell'equipe medica che trasportava un cuore da trapiantare, ha creato apprensione anche verso quel paziente in attesa dell'organo, già in sala operatoria. Il 2 marzo scorso, infatti, un Air Ambulance che stava partendo da Forlì diretto a Torino, si è piegato su un lato, urtando un'ala, uscendo fuori pista e rompendo il carrello, il tutto a causa di una tempesta di neve che batteva proprio sopra l'aeroporto. Per fortuna nessun ferito ma a causa dell'incidente e dell'inevitabile ritardo, il cuore che un uomo in sala operatoria alle Molinette stava già aspettando è diventato inutilizzabile. I medici hanno quindi tenuto sotto sedativi l'uomo, tanto che è rimasto addormentato per circa 24 ore, nella speranza che fosse disponibile un nuovo organo, che per fortuna è arrivato salvando la vita del paziente, ora in terapia intensiva. I medici sono riusciti a "salvare", invece, le valvole del cuore non più utilizzabile interamente.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: