le notizie che fanno testo, dal 2010

Tiro a volo: azzurri a Cipro per International Shooting Range Larnaca

Tutto è pronto per l'inizio dell'International Shooting Range di Larnaca, a Cipro, dove gli azzurri del tiro a volo si affronteranno nelle gare di Fossa Olimpica, Skeet e Double Trap.

L'International Shooting Range di Larnaca (città situata sulla costa meridionale di Cipro) è pronto ad accogliere i 375 tiratori provenienti da 42 paesi che da venerdì 18 maggio si affronteranno nelle gare di Fossa Olimpica, Skeet e Double Trap per conquistare i rispettivi titoli di Campione Europeo.
Come si legge sul sito della Fitav (Federazione italiana tiro a volo), "ad inaugurare le competizioni, sabato 19 e domenica 20, saranno gli specialisti di Skeet" che già da venerdì "saranno impegnati sulle pedane cipriote per gli allenamenti ufficiali", sotto la guida del Commissario Tecnico Francesco Fazi, che schiererà in pedana Ennio Falco (Forestale) di Sant'Angelo in Formis (CE), Luigi Agostino Lodde (Esercito) di Ozieri (SS), Valerio Luchini (Carabinieri) di Roma, Tammaro Cassandro (Gruppo Giovanile Forestale) di Caserta, Vincenzo Grizi di Castel Gandolfo (RM) e Gabriele Rossetti (Gruppo Giovanile Fiamme Oro) di Ponte Buggianese (PT) per il comparto maschile Senior e Junior, mentre per quello femminile gareggeranno Chiara Cainero (Forestale) di Cavalicco di Tavagnacco (UD), Simona Scocchetti (Esercito) di Roma e Diana Bacosi (Esercito) di Ardea (RM) per il comparto delle senior e Virginia Orlando di Montalbano Jonico (MT) per quello delle junior.
Il ct di Cipro dello Skeet è invece l'olimpionico fiorentino Andrea Benelli.
Martedì 22 maggio a gareggiare saranno gli specialisti di Duoble Trap del Commissario Tecnico Mirco Cenci, mentre a chiudere le gare ci penserà la Fossa Olimpica, in pedana giovedì 24 e venerdì 25 maggio, sotto la supervisione del Commissario Tecnico della specialità Albano Pera.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: