le notizie che fanno testo, dal 2010

Tiro a segno, Campionato giornalisti: per chi non sbaglia un colpo

Il 18 e il 19 aprile, a Pietrasanta, è in programma il Campionato italiano giornalisti di tiro a segno, dove la stampa potrà cimentarsi, con l'aiuto ed i consigli degli atleti della nazionale azzurra, con il tiro ad aria compressa, specialità carabina o pistola 10 metri.

Certi giornalisti vanno dritti all'obiettivo e non sbagliano un colpo, non solo quando scrivono. Anche quest'anno, infatti, partirà puntuale il Campionato Italiano Giornalisti di Tiro a Segno, dodicesima edizione, in programma al poligono TSN di Pietrasanta il 18 ed il 19 aprile. Il Campionato si è infatti rivelato una ottima iniziativa per far conoscere maggiormente il tiro a segno ai media, e quindi al grande pubblico. I giornalisti, della carta stampata, della radio, della televisioni e del web, potranno infatti sperimentare direttamente il tiro ad aria compressa con l'aiuto degli atleti della nazionale italiana, e potranno scegliere se gareggiare nelle specialità di carabina o di pistola a 10 metri. Ospiti d'eccezione il Campione olimpico Niccolò Campriani, oro e argento alle Olimpiadi di Londra 2012, e il pietrasantino Luca Tesconi, argento olimpico nella pistola a 10 metri uomini, che dispenseranno consigli ai partecipanti per far loro meglio affrontare la gara.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: