le notizie che fanno testo, dal 2010

Radio Anch'io ricorda 30 anni dopo la strage dell'Heysel

A Radio Anch'io viene ricordata la strage dell'Heysel dove morirono 39 tifosi, in gran parte juventini, per la follia degli hooligans del Liverpool. Ma si parla anche di mobilità sociale con Tito Boeri, presidente dell'Inps e direttore scientifico del Festivaleconomia di Trento.

"Nella prima parte della trasmissione sarà ospite di Radio Anch'io, venerdì 29 maggio alle 8.30 su Radio1, Tito Boeri, presidente dell'Inps e direttore scientifico del Festivaleconomia di Trento, che si inaugura proprio domani. E ha come tema la mobilità sociale. Potremmo aggiungere: questa sconosciuta" riporta in un comunicato la tv di Stato.
La Rai poi puntualizza: "L'Italia è uno dei Paesi più immobili d'occidente, dove i poveri sono condannati a restare poveri. E' vero, e se sì, perché? Ma il 29 maggio saranno anche passati trent'anni da un giorno orribile: la finale di coppa campioni allo stadio Heysel di Bruxelles. Morirono 39 tifosi, in gran parte juventini, per la follia degli hooligans del Liverpool. Il calcio non fu più lo stesso."
Viene svelato inoltre: "Ma gli stadi e la sicurezza sono davvero cambiati in questi trent'anni? Tra gli ospiti dalle 8.30 alle 9.00: Tito Boeri, direttore scientifico del Festival del'economia di Trento e presidente Inps; Daniele Checchi, docente di economia politica UniMi."
Nella nota la televisione pubblica osserva infine: "Dalle 9.00 alle 10.00: Stefano Esposito, senatore Pd; Stefano Candiani, senatore Lega Nord; Maurizio Crosetti, inviato di Repubblica; Marco Desiati, autore di La notte dell'innocenza. Heysel 1985, memorie di una tragedia, Francesco Caremani, giornalista scrittore autore di Heysel. Le verità di una strage annunciata . Conduce Giorgio Zanchini."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: