le notizie che fanno testo, dal 2010

Biotestamento: ok ad abbandono terapie. Ospedali cattolici non esonerati

il Parlamento approva l'emendamento all'articolo 1 del testamento biologico che stabilisce che il paziente avrà il diritto di abbandonare le terapie somministrate. Il medico potrà comuqneu rifiutarsi di "staccare la spina". Il provvedimento non esonera gli ospedali cattolici.

Paradossalmente, mentre parte delle istituzioni sembrano voler negare ai cittadini il diritto alle scelte terapeutiche (come le vaccinazioni), il Parlamento approva l'emendamento all'articolo 1 del testamento biologico che stabilisce che il paziente avrà il diritto, invece, di abbandonare le terapie somministrate.

L'emendamento è passato nell'Aula della Camera a larghissima maggioranza, con 360 voti a favore, 21 contrari e 2 astenuti. Successivamente i depuitati hanno votato l'intero articolo 1 del biotestamento, che regola il consenso informato del fine vita. Contrari Forza Italia e Alternativa popolare, a favore il PD, M5S e Mdp.

In base al testo "il medico, avvalendosi di mezzi appropriati allo stato del paziente deve adoperarsi per alleviarne le sofferenze, anche in caso di rifiuto o di revoca del consenso al trattamento sanitario indicato dal medico. A tal fine, è sempre garantita un'appropriata terapia del dolore con il coinvolgimento del medico di medicina generale e l'erogazione delle cure palliative".

Viceversa, però, il medico potrà rifiutarsi di "staccare la spina" se un paziente decidesse di rifiutare un trattamento sanitario, il quale potrà però rivolgersi ad un altro medico della stessa struttura sanitaria.

Il provvedimento non esonera gli ospedali cattolici convenzionati con il sistema sanitario nazionale, mentre esplode la polemica in merito all'articolo della legge che prevede la possibilità di disporre la sospensione di nutrizione e idratazione artificiale che da molti viene equiparata alla pratica dell'eutanasia.

© riproduzione riservata | online: | update: 19/04/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Biotestamento: ok ad abbandono terapie. Ospedali cattolici non esonerati
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI