le notizie che fanno testo, dal 2010

Terrorismo: 9 fermati in Gran Bretagna. Pronti piani esplosivi

L'allarme terrorismo sembra diventare sempre più alto non solo in Italia ma anche in altri Stati della UE. La polizia inglese rende noto che lo scorso 20 dicembre sono stati arrestati 9 presunti terroristi pronti ad organizzare uno o più attentati con esplosivo.

L'allarme terrorismo sembra che stia aumentando in diversi Stati europeri. Mentre in Italia ad essere colpita è Roma attraverso plichi bomba diretti nelle ambasciate della Capitale, la polizia di Londra rende noto che in diverse città della Grand Bretagna sono stati arrestati 9 presunti terroristi. L'accusa per questi 9 uomini è quella di aver cercato di organizzare uno o più attentati con esplosivo.
In realtà questi presunti terroristi sono stati fermati lo scorso 20 dicembre, anche se la notizia è stata diffusa solo oggi. Secondo le autorità inglesi i terroristi sarebbero stati capaci "probabilmente di mettere in pericolo la vita o provocare gravi danni su beni". La BBC precisa che i nove uomini hanno un'età compresa tra i 19 e i 28 anni, quindi giovanissimi, e tre di questi sono di Cardiff, due di Londra mentre quattro di Stoke-on-Trent.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Capitale# Italia# Londra# Roma# terrorismo# terroristi