le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto oggi, altre scosse in serata a Parma ma anche a Verona

Aggiornamento sul terremoto che ha colpito oggi (27 gennaio 2012) la zona intorno a Parma e Massa Carrara. L'INGV nella serata ha registrato da ultimo due nuovi terremoti, uno sempre nella zona di Frignano mentre l'altro ha colpito la provincia di Verona, come due giorni fa. L'esperto: forse ci saranno altre scosse.

Nuove scosse di terremoto sono state avvertite sia nella provincia di Parma e Massa Carrara, la stessa zona colpita nel pomeriggio del 27 gennaio 2012 da un sisma di magnitudo 5.4, che nella zona intorno a Verona, dove la terra ha tremato due gioni fa (tra il 24 e il 25 gennaio 2012) registrando anche un terremto di magnitudo di 4.2.
Per fortuna questi due nuovi terremoti, che hanno allarmato subito la popolazione delle zone colpite, sono state di lieve intensità. Quello nella zona sismica di Frignano, che va ad interessare le province di Parma e Massa Carrara, è di magnitudo 2.4 ad una profondità di 59.5 km, registrato dall'INGV alle ore italiane 21:13.
Sempre di magnitudo 2 quello registrato invece alle 23:54 nella zona sismica delle Prealpi venete, che interessa buona parte della provincia di Verona. Forse quest'ultimo ha causato un po' più di spavento perché, nonostate la bassa magnitudo, l'epicentro del terremoto è stato calcolato a soli 5.3 km. Per adesso non si registrano danni e per fortuna nemmeno feriti, anche se dopo questi due nuovi terremoti, che sembrano solo di assestamento, ritorna alla mente l'avvertimento del sismologo dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia Salvatore Barba, che all'Agi spiegava: "E' possibile che ci siano altre scosse dopo quella di oggi, anche più forti".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: