le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto oggi Marche magnitudo 5,4: in tilt telefoni e linee elettriche. Scossa avvertita anche a Roma

Torna la paura nel Centro Italia. Nelle Marche c'è stato un terremoto di magnitudo 5.4, ma la scossa è stata avvertita anche a Roma. Sembra che nelle zone dell'epicentro, presso Castelsantangelo sul Nera (Macerata) siano saltate le linee elettriche e telefoniche.

Torna la paura nel Centro Italia. Dopo il terremoto del 24 agosto ad Amatrice, non si è mai arrestato lo sciame sismico. Alle ore 19:11 l'INGV ha registrato un terremoto di magnitudo 5.4 con epicentro nelle Marche, a 21 chilometri da Maltignano e a 36 da Ascoli Piceno.

Il terremoto però è stato avvertito anche a L'Aquila (63 Km dall'epicentro) e a Roma, che dista invece circa 120 chilometri. L'epicentro dovrebbe essere stato rilevato in una zona nei pressi di Castelsantangelo sul Nera, in provincia di Macerata. Tante le chiamate ai vigili del fuoco e molte le persone scese in strada. Sembra che nelle zone dell'epicentro siano saltate le linee elettriche e telefoniche.

© riproduzione riservata | online: | update: 26/10/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Terremoto oggi Marche magnitudo 5,4: in tilt telefoni e linee elettriche. Scossa avvertita anche a Roma
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI