le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto oggi Iran: magnitudo 6.3, a 90 Km da centrale nucleare

Un forte terremoto ha colpito oggi l'Iran, di magnitudo 6.3, a circa 90 chilometri dalla centrale nucleare di Bushehr. Fonti iraniane assicurano che l'impianto non ha subito danni ed è sempre rimasto in attività. Le città vicine all'epicentro, invece, sono andate distrutte. Si contano già 30 morti.

Terremoto oggi in Iran, di magnitudo 6.3 (6.1 secondo alcune fonti iraniane), con epicentro a circa 90 Km dall'unica, e contestata, centrale nucleare del Paese, quella di Bushehr. Fonti iraniane rassicurano sul fatto che la centrale nucleare è sicura, con un progettista che alla Ria Novosti ha spiegato che l'impianto è in grado di resistere a terremoti più forti di una magnitudo 6.3. Il terremoto di oggi in Iran, però avrebbe devastato tre città situate nella provincia di Bushehr, e cioè Khormouj, Dayer a Kangan, oltre che numerosi villaggi. Finora si parla di circa 30 morti e centinaia di feriti, ma il Il vicegovernatore della provincia di Bushehr, Rostami, ha reso noto che è probabile che il numero delle vittime "aumenterà" nelle prossime ore. Sui social media, alcuni utenti riferiscono di aver avvertito la scossa di terremoto anche a Dubai e Abu Dhabi. Dopo il primo terremoto, ci sono state altre forti scosse di assestamento, anche di magnitudo 4.8 e 5.3. Nonostante questo, la autorità assicurano che la centrale nucleare iraniana non solo non ha subito danni ma che le attività del centro non sono mai state interrotte.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: