le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto nel foggiano: 4.4 Richter, niente danni e feriti

Tanta paura nel foggiano ma per fortuna sembra che non vi siano feriti e nemmeno danni per la scossa di terremoto avvertita alle ore 14.20. La scossa sembra sia dutata tra i 4-5 secondi, ed è stata di magnitudo 4.4 della scala Richter.

Tanta paura nel foggiano ma per fortuna sembra che non vi siano feriti e nemmeno danni per la scossa di terremoto avvertita alle ore 14.20. La scossa, il cui epicentro è stato localizzato tra Foggia, Carapelle e Ortanova, sembra sia dutata tra i 4-5 secondi, e secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è stata di magnitudo 4.4 della scala Richter.
La scossa sembra che sia stata avvertita anche nel napoletano e in un primo momento molti hanno chiamato l'Osservatorio Vesuviano per sapere se il terremoto poteva essere stato causato dal vulcano.
"Al momento sono in corso le opportune verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile", si legge nella nota stampa.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: