le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto in Giappone, magnitudo 6.8. Case distrutte, circa 40 i feriti

Forte terremoto nel Giappone centrale, di magnitudo magnitudo 6.8. Ben 40 i feriti e altrettante le case distrutte. L'epicentro del sisma è stato registrato nella prefettura di Nagano, ma la città più colpita sarebbe Hakuba. La Nuclear Regulation Authority assicura che non si registrano anomalie nelle tre centrali nucleari della zona.

Forte terremoto in Giappone. Questa notte il Giappone centrale ha tremato per una forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.8 per la Japan Meteorological Agency mentre per U.S. Geological Survey la magnitudo è di 6.2. Stando ai primi accertamenti, sarebbero almeno 40 i feriti, di cui 7 in gravi condizioni. L'epicentro del terremoto giapponese è stato rilevato non lontano dalla prefettura di Nagano, anche se la città maggiormente colpita sembra essere quella di Hakuba, dove nel 1998 si sono tenute le Olimpiadi. Ben 37 case, infatti, sarebbero crollate a causa delle scosse di terremoto mentre sono decine quelle lesionate. Nella zona colpita dal violento sisma si trovano ben tre centrali nucleari, ma la Nuclear Regulation Authority assicura che non sono state rilevate anomalie negli impianti. La centrale distrutta di Fukushima è a circa 250 chilometri a nord est rispetto all'epicentro del terremoto giapponese. La prefettura di Nagano era stata colpita da un terremoto di magnitudo 6.7, il giorno dopo il grande terremoto del marzo 2011. Al sisma di questa notte, sono seguite altre 45 scosse di assestamento.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: