le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto Romagna: 42 scosse continuative. Solo una tocca 3.7

Continuano a registrarsi terremoti nel distretto sismico di Montefeltro, nell'Appennino romagnolo. Dal 24 maggio, da quando si è registrata la prima scossa alle ore 14:40:55, di magnitudo 3.1, come riporta l'INGV, si contano ormai ben 42 piccoli terremoti, l'ultimo del 26 maggio.

Continuano a registrarsi terremoti nel distretto sismico di Montefeltro, nell'Appennino romagnolo. Dal 24 maggio, da quando si è registrata la prima scossa alle ore 14:40:55, di magnitudo 3.1, come riporta l'INGV, si contano ormai ben 42 piccoli terremoti, l'ultimo del 26 maggio alle ore 03:51:41, di magnitudo 2. L'area interessata è sempre la stessa così come la profondità dei terremoti, che si aggira intorno ad una media (circa) di una decina di Km. Per fortuna anche le scosse sono tutte di lieve entità, solo una volta toccando magnitudo 3.7. Naturalmente i cittadini dei paesi colpiti intorno all'epicentro, in particolar modo Bagno di Romagna e Verghereto (FC), rimangono vigili ma finora nessun tipo di allarme è stato lanciato, anche perché per fortuna finora non si registrano danni a persone e a cose.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: