le notizie che fanno testo, dal 2010

Nepal, torna la paura: terremoto 7.3. Almeno altri 42 morti

Nuovo forte terremoto in Nepal dopo la scossa devastante del 25 aprile, che ha causato più di 8.150 persone. Un terremoto di magnitudo 7.3 ha fatto tremare nuovamente l'area tra Kathmandu e il monte Everest, causando almeno 42 morti ed un migliaio di feriti.

In Nepal la terra trema ancora. Un nuovo terremoto, di magnitudo 7.3, ha fatto piombare nuovamente il Nepal nel terrore. L'epicentro del sisma è stato rilevato nella stessa zona del terremoto del 25 aprile, con epicentro in prossimità del confine con la Cina, tra Kathmandu e il monte Everest. La forte scossa è stata seguita da almeno altre cinque di magnitudo da 5,6 a 6,3. Il terremoto, stando ai primi aggiornamenti, avrebbe causato almeno 42 nuovi morti mentre sarebbero oltre mille le persone rimaste ferite, come riporta il Ministero dell'Interno nepalese. Un funzionario con l'Organizzazione internazionale per le migrazioni ha detto all'Associated Press che sono crollati diversi edifici anche nella città di Chautara, divenuta base operativa ed hub per gli aiuti umanitari in seguito al devastante terremoto del 25 aprile, che ha ucciso più di 8.150 persone e ne ha ferite oltre 17.860. Rasmus Baastrup, operatore danese di Medici senza Frontiere, racconta al canale TV2 che durante la forte scossa di terremoto ha dovuto "camminare velocemente perché la terra tremava talmente tanto che era impossibile correre". Il terremoto è stato infatti avvertito nitidamente anche in India, tanto che a Nuova Delhi la gente si è riversata per strada poiché gli edifici tremavano.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: