le notizie che fanno testo, dal 2010

INGV: terremoto oggi a Perugia, nuova scossa a mezzogiorno, magnitudo 2.5

Continua lo sciame sismico nel distretto del Bacino di Gubbio. Dopo i terremoti di questa notte, tra cui una scossa di magnitudo 3,3, l'INGV rileva un nuovo terremoto oggi a mezzogiorno, di magnitudo 2,5, sempre tra la provincia di Perugia (Umbria) e Pesaro e Urbino (Marche).

Continua lo sciame sismico nel distretto del Bacino di Gubbio, in provincia di Perugia. Dopo i vari terremoti registrati questa notte, tra cui il più forte di magnitudo 3,3 alle ore 8:10 di questa mattina, l'INGV ha rilevato una nuova scossa a mezzogiorno. Esattemente alle ore 11:57 c'è stato infatti un nuovo terremoto di magnitudo 2,5, con epicentro ad una profondità di 8.8 km. Come riporta l'INGV (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) i Comuni che potrebbe aver avvertito maggiormente il terremoto di oggi sono: Pietralunga, Gubbio, Montone, Scheggia e Pascelupo, Umbertide, in provincia di Perugia (Umbria); Apecchio, Cantiano, Piobbico, in provincia di Pesaro e Urbino (Marche). Tra gli abitanti della provincia di Perugia, quindi ancora un po' di paura, per il timore soprattutto che continui lo sciame sismico e possa arrivare una scossa di terremoto di maggiore intensità. Per il momento, non si registrano danni a persone o cose.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: