le notizie che fanno testo, dal 2010

INGV, terremoto oggi magnitudo 3.2 tra la Calabria e la Basilicata

Dopo alcune scosse registrate nei giorni scorsi nel distretto sismico della Costa calabra occidentale, l'INGV rileva un terremoto oggi nel Pollino, al confine tra la Calabria e la Basilicata, di magnitudo 3,2.

Dopo alcune scosse di terremoto localizzate nei giorni scorsi nel distretto sismico della Costa calabra occidentale, tra cui uno di magnitudo 3.4, l'INGV registra un terremoto oggi di magnitudo 3.2 alle ore 08:28 nel distretto sismico del "Pollino", al confine tra la Calabria e la Basilicata. I Comuni più vicini all'epicentro del terremoto di oggi, localizzato dall'INGV ad una profondità di 10.2 km, sono infatti San Costantino Albanese, San Severino Lucano, Teana, Chiaromonte, Fardella, Francavilla in Sinni, in provincia di Potenza. Gli altri Comuni che potrebbero aver avvertito la scossa di terremoto, poiché compresi in un'area che va tra i 10 ed i 20 Km dall'epicentro del terremoto, sono: Alessandria del Carretto, in provincia di Cosenza; San Giorgio Lucano, in provincia di Matera; San Chirico Raparo, Rotonda, Senise, Viggianello, Terranova Di Pollino, Roccanova, San Paolo Albanese, Carbone, Calvera, Castronuovo Di Sant'andrea, Noepoli, Episcopia, Cersosimo, in provincia di Potenza.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: