le notizie che fanno testo, dal 2010

INGV: terremoto oggi 5.2 tra Lucca, Massa e La Spezia. In Emilia avvertita doppia scossa

Trema la terra in tutto il Nord Italia. Una forte scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata fall'INGV, con epicentro tra Lucca, Massa e La Spezia. La scossa di terremoto di oggi, però, è stata avvertita nitidamente anche in Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Per il momento, non sembrano esserci danni.

Trema la terra in tutto il Nord Italia. Un terremoto di magnitudo 5.3 per il Centre Sismologique Euro-Méditerranéen e di magnitudo 5.2 per l' INGV. Stando alle prime informazioni, l'epicentro del terremoto è stato registrato in un'area compresa tra i comuni di Lucca, Massa (Toscana) e La Spezia (Liguria), ad una profondità di circa 5 chilometri. Anche per questo, la scossa di terremoto è stata avvertita nitidamente non solo in Toscana e in Liguria, ma anche in Emilia Romagna, dove avrebbero avvertito due scosse molto ravvicinate, in Lombardia, in particolare a Milano, e in Veneto. Stando all'INGV, i comuni più prossimi all'epicentro del terremoto di oggi sono: Minucciano, Fivizzano, Fosdinovo e Casola Lunigiana. Sembra che a Carrara, molte persone siano scese in strada appena è stata avvertita la scossa di terremoto. Pare inoltre che abbia tremato anche il Friuli Venezia Giulia, in particolare nella zona di Gorizia e Monfalcone. Per il momento, non sembra che ci siano danni a persone a cose, anche se sono ancora in corso gli accertamenti da parte dei vigili del fuoco e della Protezione Civile.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: