le notizie che fanno testo, dal 2010

INGV, terremoto oggi: 13 scosse tra Lucca e Massa. Nuovo sisma 3.8

Finora sono 13 le scosse di terremoto registrate oggi nella provincia di Lucca e Massa, anche se avvertite nitidamente in Liguria, Emilia Romanga e Lombardia. Come rileva l'INGV con il suo servizio di terremoto in tempo reale, dopo la prima scossa di magnitudo 5.2, ci sono state altre tre scosse di magnitudo superiore al 3, di cui una 3.8.

Continua a tremare la terra tra Lucca e Massa, in Toscana. In tutto, come segnala l'INGV con il suo servizio di terremoto in tempo reale, sono state rilevate finora ben13 scosse di terremoto, compresa quella di magnitudo 5.2 registrato alle ore 12:33 ad una profondità di 5.1 km. Tutti gli altri terremoti di oggi in Toscana hanno avuto come epicentro i comuni di Minucciano (Lucca), Casola in Lunigiana (Massa), Fosdinovo (Massa), Giuncugnano (Lucca), Fivizzano (Massa) e Casano Dogana Isola (La Spezia, Liguria). Dopo la prima grande scossa avvertita un po' in tutto il Nord Italia, c'è stato un terremoto di magnitudo 3.1 a 6 minuti di distanza, a cui sono seguite ben 7 scosse comprese tra una magnitudo 2.2 e 2.6. Intorno alle 13:20 circa, però, una nuova forte scossa di terremoto ha fatto tremare oggi la Toscana, di magnitudo 3.8 registrata ad una profondità di 10.7 chilometri. Dopo questo sisma, l'INGV ha segnalato altri due lievi terremoti di assestamento, sempre con epicentro negli stessi comuni, ed infine un nuovo terremoto di magnitudo 3.2 alle 13.50 circa. Per il momento, non sembrano esserci segnalazioni di danni, anche se diverse persone si sono riversate in strada in attesa che finiscano le scosse di terremoto.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: