le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto oggi in Emilia: nuova scossa 3.7 nella zona di Ferrara

Nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata dall'INGV alla mezzanotte di oggi, 16 giugno, sempre in Emilia Romagna. L'epicentro del sisma è la zona in provincia di Ferrara.

Ancora una forte scossa di terremoto ha scosso questa notte l'Emilia Romagna.
Un terremoto di magnitudo 3.7 è infatti stato registrato dall'INGV (Istituto Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia), alle ore 00:13 di oggi sabato 16 giugno 2012, ad una profondità di 3.1 km.
L'epicentro del terremoto è stato registrato nell'area in provincia di Ferrara, ma per fortuna non si registrano danni a persone o cose.
Solo un po' di paura, e probabilmente tanta stanchezza per il fatto che lo sciame sismico non sembra voler smettere di far tremare l'Emilia Romagna.
I Comuni più vicini all'epicentro di questa nuova scossa sono Bondeno, in provincia di Ferrara, Felonica, in provincia di Mantova e Finale Emilia, in provincia di Modena.
Gli altri Comuni coinvolti, come specifica sempre l'INGV terremoti sono invece:
- Pieve Di Cento, Galliera, in provincia di Bologna;
- Sant'agostino, Mirabello, Cento, Vigarano Mainarda, in provincia di Ferrara;
- Carbonara Di Po, Borgofranco Sul Po, Sermide, Magnacavallo, in provincia di Mantova;
- San Felice Sul Panaro, in provincia di Modena;
- Trecenta, Castelmassa, Castelnovo Bariano, Bergantino, Calto, Gaiba, Salara, Ceneselli, Ficarolo, in provincia di Rovigo.
Fino alle 5 di questa mattina, inoltre, l'INGV terremoti segnala che sempre nel distretto sismico della Pianura padana emiliana ci sono state ulteriori 5 nuove scosse, tutte però comprese tra una magnitudo 2 e 2.5.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: