le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto in Emilia: cinque nuove scosse. La solidarietà di Google

L'INGV terremoti ha registrato quattro nuove scosse in Emilia Romagna, di cui una di magnitudo 3. Anche Google si mobilita per tenere accesa l'attenzione sull'Emilia Romagna , creando una pagina ad hoc dove vengono raccolte le principali informazioni riguardo il terremoto.

Sono già cinque le scosse registrate oggi 16 luglio dall'INGV terremoti in Emilia Romagna, quasi tutte intorno ad una magnitudo 3.
La prima scossa di terremoto di oggi in Emilia Romagna è avvenuta alle ore 3:00 di questa notte, di magnitudo 2.9, nella provincia di Modena.
La seconda scossa, quella finora fiuù forte di tutte, è stata invece registrata oggi alle ore 09:15, sempre in provincia di Modena, di magnitudo 3 e ad una profondità di 8 km.
I Comuni più vicini all'epicentro del terremoto magnitudo 3, quelli entro un raggio di dieci chilometri, sono:
- Moglia, in provincia di Mantova;
- Novi Di Modena, Concordia Sulla Secchia, San Possidonio, in provincia di Modena;
- Rolo, in provincia di Reggio Emilia.
Gli altri Comuni che potrebbero essere stati coinvolti dal terremoto perché situati tra i dieci e i venti chilometri dall'epicentro, come specifica l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, sono:
- San Giovanni Del Dosso, San Giacomo Delle Segnate, San Benedetto Po, Villa Poma, Sustinente, Schivenoglia, Pegognaga, Gonzaga, Bagnolo San Vito, Quistello, Quingentole, Poggio Rusco, in provincia di Mantova;
- Bastiglia, Carpi, Cavezzo, Medolla, Soliera, San Prospero, Mirandola, in provincia di Modena;
- Fabbrico, Campagnola Emilia, Rio Saliceto, Reggiolo, in provincia di Reggio Emilia.
La terza scossa di terremoto oggi in Emilia è stata invece avvertita alle ore 11:52, questa volta nella zona in provincia di Ferrara. La magnitudo di questo terremoto è stata di 2.6.
Il quarto terremoto in Emilia di oggi 16 luglio è stato registrato invece dall'INGV alle ore 12:06, di magnitudo 2.8.
La quinta scossa è stata invece registrata dall'INGV terremoti alle ore 18:15, di magnitudo 2.3, in provincia di Modena.

Google e la solidarietà per l'Emilia Proprio oggi Google lancia una pagina , raggiungibile cliccando il link sottostante alla barra del motore di ricerca, dove vengono raccolte le principali informazioni riguardo il terremoto in Emilia Romagna, dalle ultime notizie di Google News ai video postati su Youtube. In questa sezione, è possibile inoltre trovare alcune informazioni utili, dai consigli sul cosa fare in caso di terremoto ai numeri da tenere a portata di mano, compresi quelli del conto corrente per contribuire alla ricostruzione dei territori devastati dal sisma del 20 e 29 maggio scorso.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: