le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto Sicilia: oggi 10 scosse tra Messina e Catania

Sono state 10, in tutto, le scosse di terremoto che hanno fatto tremare la Sicilia oggi, tra Messina e Catania. La scossa di terremoto più forte di magnitudo 4.3, mentre le restanti nove tra la magnitudo 2 e la magnitudo 2.8.

Sono state 10, in tutto, le scosse di terremoto che hanno colpito oggi, 4 gennaio 2013, la Sicilia, tutte nel distretto sismico dei Monti Nebrodi, situato tra Messina e Catania. La scossa di terremoto più forte è stata registrata dall'INGV alle ore 08:50, di magnitudo 4.3 ad una profondità di 10.1 km. I Comuni della Sicilia situati entro un raggio di 10 chilometri dall'epicentro del terremoto sono: Cesarò (Messina), San Teodoro (Messina) e Maniace (Catania). Gli altri Comuni siciliani che potrebbero aver avvertito la scossa, poiché situati tra i 10 e i 20 chilometro dall'epicentro del terremoto, sono invece: Alcara Li Fusi (Messina), Galati Mamertino (Messina), Longi (Messina), Militello Rosmarino (Messina), San Fratello (Messina), Tortorici (Messina), Troina (Enna), Bronte (Catania) e Maletto (Catania).
Ecco la lista degli altri nove terremoti che hanno interessato oggi la Sicilia, come da dati INGV, con scosse tutte circoscritte nel distretto sismico dei Monti Nebrodi, in provincia di Messina:
- ore 08:58, magnitudo 2.4, profondità 9.1 km.
- ore 09:11, magnitudo 2.5, profondità 9.8 km.
- ore 09:48, magnitudo 2, profondità 16 km.
- ore 10:01, magnitudo 2, profondità 12.4 km.
- ore 10:23, magnitudo 2.2, profondità 8 km.
- ore 11:12, magnitudo 2.5, profondità 8.7 km.
- ore 11:50, magnitudo 2.8, profondità 13.4 km.
- ore 12:30, magnitudo 2.5, profondità 9.7 km.
- ore 13:01, magnitudo 2.1, profondità 9.8 km.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: