le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto Emilia: oggi nuova scossa 3,2. INGV: vi spiego le beach ball

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata oggi in Emilia Romagna, nella zona in provincia di Modena, pochi minuti dopo la mezzanotte. Nel blog dell'INGV, inoltre viene spiegato cosa rappresentano le "beach ball".

Per fortuna la nuova scossa di terremoto in Emilia Romagna, seppur di magnitudo un po' più forte rispetto a quelle registrate nell'arco delle scorse 48 ore, non sembra aver destato troppa preoccupazione.
Pochi minuti dopo la mezzanotte di oggi 19 giugno, infatti, l'INGV terremoti ha reso noto che una nuova scossa di magnitudo 3.2, ad una profondità di 6.5 km, ha interessato la zona in provincia di Modena.
I Comuni entro i dieci chilometri dall'epicentro del terremoto sono infatti Mirandola, Novi Di Modena, San Possidonio, Cavezzo, Concordia Sulla Secchia, Medolla, tutti in provincia di Modena, ma anche San Giacomo Delle Segnate e Moglia, in provincia di Mantova.
Sempre l'INGV (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia), specifica che gli altri Comuni che potrebbero aver avvertito la scossa, perché entro un raggio di 20 chilomentri dall'epicento del sisma, sono: San Giovanni Del Dosso, San Benedetto Po, Schivenoglia, Villa Poma, Sustinente, Quistello, Pegognaga, Gonzaga, Pieve Di Coriano, Quingentole, Poggio Rusco, in provincia di Mantova; Camposanto, Bomporto, Ravarino, Carpi, San Prospero, Soliera, Bastiglia, San Felice Sul Panaro, in provincia di Modena; Fabbrico, Reggiolo, Rolo, in provincia di Reggio Emilia.
Nel blog dell'INGV terremoti, inoltre, viene pubblicato un interessante post dove viene spiegato a grande linee cosa si vuol indicare quando i sismologi utilizzano il termine di "meccanismo focale" , che indica "contemporaneamente tre parametri geometrici della faglia che ha generato il terremoto: l'orientazione (strike) e la pendenza (dip) del piano di faglia, e la direzione del movimento su di esso (slip), cioè come si è mossa la faglia".
L'INGV conclude spiegando che "i meccanismi focali vengono calcolati a partire dai sismogrammi, cioè i segnali sismici registrati dai sismometri, e vengono rappresentati tramite delle sfere bianche e colorate (le cosiddette 'beach ball' o palloni da spiaggia ) geograficamente orientate".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: