le notizie che fanno testo, dal 2010

Tennis: nuovo stop per Venus Williams, rischia Australian Open

La tennista statunitense Venus Williams ha annunciato di non essere pronta per giocare ad Auckland, in Nuova Zelanda, per il primo appuntamento della stagione di tennis, in programma dal 2 al 7 gennaio 2012. La difficoltà nel trovare la condizione potrebe portare la sorella maggiore di Serena a saltare gli Australian Open, ovvero il primo slam della stagione.

Venus Williams non è ancora pronta per giocare. La sorella maggiore di Serena ha dato forfait per il primo impegno della stagione di tennis il prossimo 2 gennaio ad Auckland, in Nuova Zelanda, a causa di alcuni problemi di salute che l'hanno condizionata anche nel 2011. Dopo aver giocato appena 11 gare ufficiali nell'anno appena trascorso, Venus rischia di saltare anche gli Australian Open di fine gennaio, ovvero il primo slam della stagione. Dopo aver riscontrato una malattia autoimmune (sindrome di Sjogren) durante l'ultimo Us Open, la Williams ha avuto problemi a mantenere la condizione, scendendo alla 102esima posizione nel ranking mondiale e registrando l'ultima vittoria nel torneo di Acapulco a febbraio 2010. L'ultima apparizione ufficiale è datata appunto 31 agosto 2011, contro la Dolonts negli US Open sul campo di Flushing Meadows, a New York, per poi partecipare solo ad un'esibizione a Milano assieme alle italiane Flavia Pennetta e Francesca Schiavone.
"Dopo avere giocato recentemente una serie di partite - ha spiegato l'organizzatore del primo torneo stagionale, Richard Palmer, - la Williams ha detto al suo agente di non essere pronta per giocare ad Auckland". "Siamo dispiaciuti - ha aggiunto - di perdere una giocatrice di questo calibro".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: