le notizie che fanno testo, dal 2010

Nadal cerca il riscatto a Shangai dopo 4 mesi di digiuno

Il tennista spagnolo cerca la prima vittoria dopo il trofeo conquistato al Roland garros a giugno, ma soprattutto alla luce delle 7 sconfitte stagionali. A Shangai Nadal troverà il numero 4 del mondo Andy Murray che lo ha sconfitto recentemente a Tokio con un sonoro 6-0 nel terzo set.

Quattro mesi senza vittorie non sembrano tanti, ma per uno come Rafa Nadal diventano un'infinità. Il tennista spagnolo non vince dal Roland Garros di giugno, quando conquistò il trofeo eguagliando addirittura il record di 6 vittorie di Bjorn Borg. Da allora Nadal ha raccimolato tante sconfitte anche contro chi non è Novak Djokovic (il migliore in questa stagione) che lo ha comunque battuto 6 volte su 6 nell'ultimo anno. L'ultima contro Murray, la settima della stagione, che a Tokio ha addirittura schiantato lo spagnolo con un 6-0 al terzo set. Ora Nadal vuole rialzarsi e può farlo grazie al torneo di Shangai, affrontando già nel secondo turno il connazionale Guillermo Garcia-Lopez. La competizione cinese potrebbe regalare al maiorchino un ritorno alla vittoria sulla terra rossa che manca da ormai un anno e soprattutto un avvicinamento nel ranking a Djokovic che invece non ci sarà a causa del problema alla schiena accusato nelle semifinali di Coppa Davis.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Borg# Coppa Davis# record# schiena