le notizie che fanno testo, dal 2010

Coppa Davis, riecco Nadal: "demolito" Monaco e Spagna avanti

Il 68esimo successo della stagione (27 vittorie e 2 sconfitte sul rosso) di Rafael Nadal regala l'1-0 contro l'Argentina nella finale di Coppa Davis. Il maiorchino si è imposto con un "indiscutibile" 6-1 6-1 6-2 sul tennista albiceleste Juan Monaco e dà il via agli iberici alla ricerca della quinta Coppa Davis.

Grazie a un ritrovato Rafaela Nadal, la Spagna è già un passo avanti nella finale di Coppa Davis. La recente sconfitta contro Federer nei Masters di Londra deve aver fatto scattare qualcosa al maiorchino che ieri si è imposto con un "indiscutibile" 6-1 6-1 6-2 sull'argentino Juan Monaco. Nadal sembra addirittura aver risparmiato delle energie, utili per il possibile march con Del Potro domenica, soffrendo in pratica solo nel terzo set. Nei primi due "Rafa" va sotto subito di un game, poi piazza un "filotto" di 7 giochi più 5, intervallati dal game dell'argentino. Sotto di due set (6-1 e 6-1) Monaco prova a combattere nel terzo, reggendo però fino al 2-2 quando Nadal mette a segno il brak decisivo per la vittoria finale.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Coppa Davis# finale# Londra# Spagna