le notizie che fanno testo, dal 2010

Australian Open, Tomic sfida il maestro Federer. Derby Nadal-Lopez

Si delineano gli ottavi di finale degli Australian Open 2012. Vanno avanti sia Roger Federer che Rafael Nadal, vittoriosi in tre set rispettivamente contro il croato Karlovic e lo slovacco Lacko. Per il maiorchino ci sarà ad attenderlo il connazionale Feliciano Lopez, mentre il tennista svizzero dovrà vedersela con l'idolo di casa Bernard Tomic.

La corsa verso l'attesa semifinale Federer-Nadal continua. I due tennisti, rispettivamente n. 3 e n. 2 del ranking, volano agli ottavi di finale con due vittorie in tre set. Più facile quella dello spagnolo che supera 6-2, 6-4, 6-2 lo slovacco Lukas Lacko ed attende per il derby iberico Feliciano Lopez, vittorioso ieri contro lo statunitense John Isner. Il mancino di Manacor arriva alla sfida con il connazionale senza aver ceduto nemmeno un set nel torneo, mentre Lopez ha dovuto faticare nell'ultimo match, portato a casa dopo 5 faticosi set.
L'avversario a distanza (per ora) Roger Federer si qualifica agli ottavi grazie alla vittoria per 7-6 (8-6), 7-5, 6-3 contro il gigante croato Ivo Karlovic. Il tennista svizzero affronterà l'idolo di casa Bernard Tomic in una gara che si preannuncia tutt'altro che facile. L'australiano si è infatti qualificato battendo in 5 set, 4-6 7-6(0) 7-6(6) 2-6 6-3, l'ucraino Alexandr Dolgopolov dimostrando grande concentrazione e regalando al pubblico un match d'altri tempi per intensità e tecnica. Il talento classe '92 vede però Federer come un "maestro", dichiarando che solitamente ama guardare le sue partite: "Lo faccio solo per lui, di solito non guardo tennis".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# derby# finale# tennis