le notizie che fanno testo, dal 2010

Australian Open 2014: con 44 gradi, Andreas Seppi battuto al secondo turno

Giornata torrida oggi a Melbourne dove si giocano gli Australian Open 2014, tanto che la sfida tra Andreas Seppi e Donald Young è stata asospesa al secondo set perché la temperatura aveva raggiunto i 44 gradi.

Andreas Seppi è stato sconfitto al secondo di questi torridi Australian Open tennis championships 2014, battuto da Donald Young. La sfida tra l'altoatesino e lo statunitense è finita 64 26 63 46 75 per Young, dopo tre ore e 31 minuti complessivi. La partita però è stata sospesa sul punteggio di due set pari poiché a Melbourne la temperatura aveva raggiunto i 44 gradi. A causa del troppo caldo Frank Dancevic ha avuto un malore. Passata la paura, il canadese commenta: "E' disumano, per noi, per il pubblico, per lo sport. Ho giocato match di cinque set per tutta la mia carriera, qui dopo un set e mezzo sono svenuto per un colpo di calore. Non è normale. I giocatori stanno avendo un sacco di problemi e si lamentano con il torneo che è troppo caldo per giocare. - e aggiunge - Finché non muore qualcuno, continueranno così, a mandare avanti le partite con questo caldo". Per l'Italia, a questi Australian Open 2014 rimane invece in corsa al terzo turno Fabio Fognini, e domani 17 gennaio dovrà affrontare lo statunitense Sam Querrey, che ha eliminato il lettone Ernests Gulbis (n.23) in tre set: 62 63 64. Se Fabio Fognini dovesse batterlo, l'azzurro agli ottavi potrebbe trovarsi di fronteil campione in carica Novak Djokovic.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Andreas Seppi# caldo# Fabio Fognini# Italia# tennis