le notizie che fanno testo, dal 2010

Massafra: getta eroina e hashish dal finestrino, arrestato pusher in trasferta

"I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Massafra hanno arrestato un 32enne di Corigliano Calabro (Cs), per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", espongono in un comunicato i militi.

"I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Massafra hanno arrestato un 32enne di Corigliano Calabro (Cs), per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli operanti, nel corso di un mirato servizio volto a contrastare i reati in materia di stupefacenti, intercettavano lungo la strada statale 106 Jonica, un veicolo con due persone a bordo che viaggiava in direzione Reggio Calabria" riferisce in un comunicato l'Arma.
I Carabinieri fanno quindi sapere: "Gli occupanti, alla vista della pattuglia, assumevano un atteggiamento sospetto. Per tali motivi i militari decidevano di procedere al controllo del mezzo e pertanto intimavano loro l'alt, facendo accostare il veicolo in una vicina piazzola di sosta. Durante tale manovra, l'uomo che viaggiava sul lato passeggero, tentava di disfarsi di un involucro di plastica gettandolo dal finestrino dell'abitacolo ma, nella circostanza, i militari, avvedutisi del gesto furtivo dell'individuo, recuperavano prontamente la bustina di cellophane appurando che conteneva circa 9 grammi di eroina e 5 grammi di hashish."
"Alla luce di quanto sopra, il giovane veniva dichiarato in stato d'arresto e, dopo le formalità di rito, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto, così come disposto dal Pubblico Ministero di turno. Lo stupefacente sequestrato sarà inviato al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto per gli accertamenti tecnici" continuano in ultimo dalla Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: