le notizie che fanno testo, dal 2010

Catania: trasportavano 250 grammi di eroina, arrestati due corrieri della droga

"I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Giarre (CT) hanno arrestato, nella flagranza, un 43enne di Riposto (CT) e una 26enne, di Giarre, entrambi ritenuti responsabili di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", si rivela in una nota dai Carabinieri.

"I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Giarre (CT) hanno arrestato, nella flagranza, un 43enne di Riposto (CT) e una 26enne, di Giarre, entrambi ritenuti responsabili di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" viene riferito con una nota dell'Arma.
La Benemerita evidenzia di seguito: "I militari, a conclusione di una breve ma proficua attività info-investigativa, hanno intercettato l'auto, un fuoristrada Wolkswagen Touareg, che percorrendo la Via Luminaria, ad una cinquantina di metri dal casello autostradale di Giarre, si dirigeva verso Santa Venerina (CT)."
"Il conducente, alla vista dei Carabinieri, ha accelerato l'andatura mentre la compagna di viaggio ha tentato di disfarsi di un involucro di plastica, gettandolo dal finestrino, immediatamente ritrovato dagli operanti dopo aver bloccato il mezzo in fuga. Nell'imballo recuperato vi erano contenuti circa 250 grammi di 'eroina' pura che sequestrati, insieme all'autovettura ed a quasi 2.000 euro in contanti, avrebbero acquisito al dettaglio un valore vicino ai 30.000 euro. I correi, dopo le formalità di rito, sono stati entrambi associati al carcere di Catania Piazza Lanza" mettono al corrente in ultimo nel comunicato i militi.

© riproduzione riservata | online: | update: 22/12/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Catania: trasportavano 250 grammi  di eroina, arrestati due corrieri della droga
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI