le notizie che fanno testo, dal 2010

Bari: continuava stalking all'ex moglie anche dal carcere, arrestato di nuovo

"I Carabinieri della Compagnia di Bari Centro hanno notificato a un pregiudicato di 48 anni, un'ordinanza di custodia cautelare emessa su richiesta della Procura della Repubblica nei confronti di quest'ultimo ritenuto responsabile del delitto di stalking nei confronti dell'ex moglie", illustra in un comunicato la Benemerita.

"I Carabinieri della Compagnia di Bari Centro - riporta in una nota l'Arma -, su disposizione del gip del Tribunale di Bari, hanno notificato a un pregiudicato di 48 anni, un'ordinanza di custodia cautelare emessa su richiesta della Procura della Repubblica nei confronti di quest'ultimo ritenuto responsabile del delitto di stalking nei confronti dell'ex moglie."
"I militari hanno infatti accertato che l'uomo - specifica in conclusione la Benemerita -, mai rassegnatosi alla separazione dalla compagna, ha continuato negli anni a tormentarla tempestandola di telefonate ed sms ad ogni ora del giorno e della notte, con l'intento di costringerla a ritornare insieme a lui. Nemmeno la detenzione è riuscita a fermare l'intento dell'uomo che, tratto in arresto alla fine del 2015 in quanto responsabile di una rapina, ha continuato ad inviare lettere dal contenuto minatorio e persecutorio all'ex moglie anche dal carcere. A quel punto, a seguito della denuncia della vittima, è stato inevitabile per lo stalker l'emissione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere che gli è stata notificata presso la Casa Circondariale di Bari."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: