le notizie che fanno testo, dal 2010

Spy story in Egitto: diplomatico iraniano sarà espulso per spionaggio

Un diplomatico iraniano, Sayed Kassem al-Hosseini, sarebbe stato arrestato in Egitto perché accusato di spionaggio e dopo un interrogatorio le autorità avrebbero deciso per l'espulsione dal Paese.

Un diplomatico iraniano, Sayed Kassem al-Hosseini, sarebbe stato arrestato in Egitto perché accusato di spionaggio. Stando a quanto riporta il quotidiano al-Ahram, il diplomatico avrebbe inviato in Iran informazioni politiche, militari ed economiche "con l'obiettivo di danneggiare gli interessi dell'Egitto". La procura della sicurezza di Stato egiziana avrebbe già interrogato il diplomatico iraniano, e a seguito dell'interrogatorio le autorità dell'Egitto avrebbero deciso per l'espulsione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Egitto# Iran# militari# spionaggio