le notizie che fanno testo, dal 2010

Cottarelli: in 3 anni taglio da 8.000 a 1.000 partecipate locali

Carlo Cottarelli prosegue il suo lavoro per la spending review, annunciando un piano di "razionalizzazione delle partecipate locali, con l'obiettivo di ridurle da 8.000 a 1.000 in tre anni", cioè i famosi Mille Giorni di governo di Matteo Renzi.

Carlo Cottarelli prosegue il suo lavoro per la spending review, annunciando un piano di "razionalizzazione delle partecipate locali, con l'obiettivo di ridurle da 8.000 a 1.000 in tre anni", cioè i famosi Mille Giorni di governo di Matteo Renzi. Nel corso di una audizione in Commissione bicamerale sul Federalismo, Carlo Cottarelli spiega che con il drastico taglio delle partecipate, ci potrà essere un risparmio, per le casse dello Stato, di circa "due-tre miliardi di euro", precisando: "E' difficile una stima corretta perché non è del tutto conosciuta la dimensione delle inefficienze". Dopo il botta e risposta tra il commissario per la spending review e il premier, la tensione tra i due rimane alta tanto che a chi chiede a Cottarelli se incontrerà Renzi per discutere del taglio delle partecipate, viene semplicemente risposto: "Se mi convoca io ci vado".

© riproduzione riservata | online: | update: 07/08/2014

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Cottarelli: in 3 anni taglio da 8.000 a 1.000 partecipate locali
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI