le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: vendeva droga su ordinazione, al tavolino di un bar

Arrestato a Roma uno spacciatore che vendeva droga su ordinazione, al bar.

"I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma San Pietro hanno arrestato un 39enne romano - viene diffuso in un comunicato dell'Arma -, sorpreso a spacciare seduto ai tavolini di un bar, i cui titolari sono totalmente estranei ai fatti, in zona Valle Aurelia."

"Nel corso di uno specifico servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti - rivelano dunque i militi -, giunti all'altezza del bar, nella zona di Valle Aurelia, i militari hanno notato un uomo sospetto intento a parlare in maniera guardinga con un altro giovane, già conosciuto quale assuntore di sostanze stupefacenti."

"Dopo un breve dialogo, l'uomo si è allontanato a passo spedito, è entrato in un palazzo sulla stessa via, ne è uscito poco dopo e si è diretto dove lo attendeva l'acquirente. Seduti ad un tavolino esterno davanti al bar, fingendo di dover prendere qualcosa da bere, è avvenuto lo scambio droga-denaro. I due poi si sono alzati, dividendo le proprie strade. I Carabinieri della Compagnia di Roma San Pietro che avevano assistito al tutto, li hanno fermati entrambi. L'acquirente è stato trovato in possesso di una dose di 'cocaina' e lo spacciatore in possesso di 60 euro, prezzo della droga appena acquistata. I Carabinieri hanno poi perquisito l'appartamento del pusher dove hanno trovato ulteriori 10,5 grammi di cocaina suddivisi in 12 involucri e 155 grammi di hashish suddivisi in 3 frammenti. L'arresto del pusher è stato già convalidato e associato presso la casa circondariale di Roma" si rivela infine dalla Benemerita.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/11/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Roma: vendeva droga su ordinazione, al tavolino di un bar
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI