le notizie che fanno testo, dal 2010

Rosetta sorvola l'asteroide Lutetia

La cacciatrice di asteroidi, la sonda Rosetta, ha inviato delle straordinarie immagini del misterioso asteroide Lutetia. Rosetta è stata lanciata dall'Agenzia Spaziale Europea nel 2004 per raggiungere ed atterrare sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, cosa che avverà, se le stelle la assiteranno, nel gennaio-maggio 2014.

La cacciatrice di asteroidi, la sonda Rosetta, ha inviato delle straordinarie immagini del misterioso asteroide Lutetia. Rosetta, sonda dell'Agenzia spaziale Europea, ha fatto conoscenza (a tre chilomentri di distanza) con l'asteroide Lutetia in un'orbita situata tra Marte e Giove, ad oltre 450 milioni di chilometri dal nostro pianeta. Rosetta è stata lanciata dall'Agenzia Spaziale Europea nel 2004 per raggiungere ed atterrare sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, cosa che avverà, se le stelle la assiteranno, nel gennaio-maggio 2014. Rosetta dovrà atterrare sulla cometa (67P/Churyumov-Gerasimenko, appunto) e svolgere delle analisi chimiche e fisiche durante fine 2014 inizio 2015. Nel frattempo la sonda ci ha regalato le immagini di Lutetia che misura circa 100 chilometri di diametro ed è stato il primo asteroide scoperto da un astrofilo, Hermann Mayer Salomon Goldschmidt, il 15 novembre del 1852 dal suo appartamento di Parigi (che certamente non soffriva di inquinamento luminoso). Il nome di Lutetia (nome latino della capitale francese) fu dato da François Arago, direttore dell'osservatorio della città che confermò la scoperta di Goldschmidt.
A Darmstadt, in Germania, dove sorge il Centro di controllo della missione dell'Agenzia spaziale Europea (Esa) si stanno elaborando le immagini della sonda che dovrebbero ammontare a circa due ore di ripresa.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: