le notizie che fanno testo, dal 2010

Cargo Progress: 8 maggio impatto con l'atmosfera. Mappa della caduta

La sonda cargo russa Progress che ha fallito l'aggancio con la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) entrerà in contatto con l'atmosfera terrestre venerdì 8 maggio. Ecco la mappa interattiva per seguira la caduta del cargo Progress fino al punto dove entrerà in contatto con l'atmosfera. "Pochi componenti strutturali" potrebbero precipitare sulla Terra.

La nave cargo russa Progress che ha fallito l'aggancio con la Stazione Spaziale Internazionale entrerà in contatto con l'atmosfera terrestre venerdì 8 maggio tra le 1:23 e le 09:55 (ora di Mosca). Non è detto, però, che la sonda Progress si autodistruggerà completamente. Di regola, infatti, il cargo Progress è vuoto quando entra in contatto con l'atmosfera mentre questa volta porterà con sé le tre tonnellate di cibo e di rifornimenti che erano diretti all'equipaggio della ISS. Ciò potrebbe causare la caduta sulla Terra di parti della sonda. Infatti, a Ria Novosti una fonte della Roscosmos ha assicurato che l'agenzia spaziale russa fornirà dettagli su dove le eventuali parti della navicella Progress non bruciate colpiranno la Terra con 24 ore di anticipo la loro caduta. La Roscosmos precisa comunque che al massimo "pochi componenti strutturali" potrebbero cadere sulla Terra, quelli più resistenti all'impatto con l'atmosfera terrestre. In attesa dei maggiori dettagli della Roscosmos, sul sito n2yo.com è possibile monitorare il tragitto del satellite Progress fino al punto dove entrerà in contatto con l'atmosfera. Il sito satview.org, invece, già prevede che l'impatto di Progress avverrà all'altezza dell'Oceano Indiano, poco sotto il Sud Africa.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: